Principale Stile Di Vita Gender Bender: come l'India ha scoperto l'inversione di ruolo attraverso la cultura pop

Gender Bender: come l'India ha scoperto l'inversione di ruolo attraverso la cultura pop

Prima che Bollywood entrasse in scena, l'India ha scoperto l'inversione di genere attraverso annunci, campagne Facebook e serie web.

Quando il mainstream Bollywood ha deciso di essere pronto a parlare di ruoli di genere e di sballare gli stereotipi, ha fatto notare a tutti. Aveva senso. Produciamo ancora una percentuale malsana di masala rigurgitato, ma negli ultimi tempi abbiamo sentito anche altre voci critiche. Abbiamo imparato a celebrare la donna indiana indipendente (Queen, Piku, Angry Indian Goddesses) e ad affrontare le questioni LGBT (Aligarh, Kapoor & Sons). Ki & Ka (uscito il 1 aprile), con la sua interpretazione dell'inversione di genere - non un concetto nuovo, ma comunque rinfrescante - sarebbe un altro motivo per celebrare il nuovo volto coraggioso del cinema indiano.

Fatto bene, sarebbe un passo importante. Perché a parte i messaggi lampeggianti sull'uguaglianza di genere sullo schermo gigante durante le partite di cricket, cos'altro raggiunge le masse come Bollywood? Aveva anche gli ingredienti giusti: attori mainstream con un'incredibile base di fan; una grande casa di produzione; e un direttore responsabile in R Balki, di cui ti affideresti con temi come questi.

Man's World è ambientato in un universo parallelo in cui i ruoli di genere sono invertiti

Purtroppo l'occasione è stata sprecata. Piuttosto che rompere gli stereotipi, ha finito per rafforzarli. Pensa all'età della pietra al contrario, con la donna che interpreta il ruolo di cacciatore-raccoglitore e l'uomo il custode della grotta. La donna è ambiziosa ma spietata e disordinata, mentre l'uomo dà lezioni di fitness alle amiche del gattino. Tu prendi i miei cliché, io prendo i tuoi. chiamiamola pari?

Ciò che è interessante, tuttavia, è ciò che ci ha portato qui. Bollywood a caccia di formule raramente guida, ma segue. Quindi, molti dei fattori più piccoli che ci hanno permesso di tentare tali conversazioni meritano attenzione. Parliamo di arte, performance, campagne su Facebook, persino pubblicità che ha aperto la strada a livello globale e più vicino a casa.

L'ascesa del femvertismo

A meno che tu non fossi senza Wi-Fi durante la festa della donna (8 marzo), non avresti potuto perderti il ​​diluvio di pubblicità incentrate sulle donne, o femvertising, come dice la moneta. Ad esempio, la pubblicità di Titan su Kiran che sta scalando la scala aziendale e alla fine si è rivelato essere un uomo; La campagna '#Sharetheload' di Ariel, che ha un padre che si scusa per non aver mai condiviso le faccende domestiche (ha vinto il Leone di vetro a Cannes, 2015), o la pubblicità di Airtel sul capo donna e il marito come dipendente subordinato.

La campagna 'Cambia la conversazione' di Biba, nel dicembre dello scorso anno, è stata una delle prime a invertire i ruoli di genere. Quando un ragazzo e la sua famiglia vengono a trovare una ragazza, gli viene chiesto cosa sa cucinare. Mia figlia non può sopravvivere con le tagliatelle [istantanee], dice il padre. Il messaggio è chiaro: i ruoli stanno cambiando ed è meglio che tu stia al passo. È interessante notare che la campagna è stata creata esclusivamente per il web. Suva Ghosh, MD e CCO, BrandMovers (che ha creato gli annunci), afferma che il web ha cambiato le regole del gioco. La natura interattiva dei social media sta facendo pensare ai registi pubblicitari di innescare conversazioni piuttosto che usare belle facce per vendere vestiti, scarpe e cola. Ghosh dice: L'intento non era quello di mostrare i prodotti. Non potevi nemmeno dire cosa fosse pubblicizzato. Ma se prendi un problema e poi fai una dichiarazione, più persone si impegneranno con esso.

Per le statistiche complete, leggi:L'India ha davvero l'uguaglianza di genere?: Storia in numeri

Anche a livello internazionale, il femvertising è stato una forza importante negli ultimi due anni. Esempi degni di nota includono la campagna '#LikeAGirl' di Always (marchio di igiene femminile) (61 milioni di visualizzazioni su YouTube), che inverte nettamente le percezioni di genere chiedendo a bambini e adulti come si corre/calci/tira come una ragazza; e '#InspireHerMind' di Verizon (4 milioni di visualizzazioni), che critica il modo in cui diciamo alle bambine di comportarsi in un certo modo. Ancora una volta, tutto ha trovato la sua popolarità sul web.

Che ci sia internet

La natura meravigliosamente radicale del web consente conversazioni che i media tradizionali, con il loro sudato pubblico convenzionale, spesso evitano. Tagliare attraverso il disordine dei video di gatti e pop star che diventano 'virali', è stata la storia del 23enne Harnaam Kaur. La modella e attivista per la body positivity con sede nel Regno Unito soffre di una grave sindrome dell'ovaio policistico, che porta a peli corporei eccessivi. Ha posato per un servizio nuziale, sfidando le norme di bellezza e gli stereotipi su come dovrebbero essere le donne. Si è rivolta a Instagram per farsi sentire: sono stata derisa quando ho detto che volevo fare la modella. Scherzi sui miei bulli (sic).

Per le statistiche complete, leggi:L'India ha davvero l'uguaglianza di genere?: Storia in numeri

Ma il web non agisce solo come una nuova piattaforma. Sta creando nuovi formati, come le serie web. Non a caso, un genere nato ai tempi del dibattito libero e dell'attivismo virtuale deve fare le proprie affermazioni.

Anche la serie web Man's World (settembre 2015; della divisione giovanile della casa di produzione Yash Raj Films, Y-Films) ha ribaltato i cliché, ma li ha intensificati per mostrare l'ironia. La tonalità è importante, afferma Ashish Patil, responsabile degli affari e della creatività, YRF. Man's World ha visto il suo protagonista maschile sciovinista svegliarsi un giorno in un mondo in cui le donne si comportano come uomini e viceversa: gli stereotipi di ogni genere presentati in modo fantastico, come in un universo parallelo. Hanno dedicato episodi alla discriminazione di genere sul lavoro, alle molestie sessuali e ai mandati coniugali.

Per le statistiche complete, leggi:L'India ha davvero l'uguaglianza di genere?: Storia in numeri

Vieni a maggio, l'ennesima serie web - un reality show, questa volta - metterà donne e uomini nei panni dell'altro. Ho Ja ReGender di Arre vedrà sei partecipanti (tre uomini, tre donne) scambiarsi identità, protesi e tutto il resto. Negli uffici e negli spazi pubblici, la loro interazione con il mondo e il tanto dibattuto sguardo maschile saranno catturati da telecamere nascoste.

Serie web: due. Bollywood: zero.

Umorismo: l'unica formula che funziona

Ciò che funziona per Man's World, e ciò che manca nel film di Balki, è l'umorismo. Dalla letteratura e dal teatro ai nuovi mezzi come la cabaret, la satira è stata un'ottima arma per interrompere e intrattenere allo stesso tempo.

Le campagne online, come la pagina Facebook Spoiled Modern Indian Woman, hanno seguito l'esempio. La loro campagna di meme in due parti all'inizio di quest'anno ha visto fotografie crowdsourcing di donne con didascalie che portavano a uno stereotipo, solo per capovolgerlo. Voglio davvero sistemarmi... con un bicchiere di vino... E così via.

Un meme dalla campagna Facebook di The Spoiled Modern Indian Woman (Foto per gentile concessione: The Spoiled Modern Indian Woman)

Invece di assumere un tono serio e sembrare predicatori, abbiamo pensato che fosse meglio rispondere agli stereotipi con battute femministe, dice una delle co-fondatrici della pagina, che si fa chiamare Bruce Vain. Tuttavia, è fondamentale ottenere la parodia giusta. È necessario comprendere le questioni culturali e sociali fondamentali, afferma Vain. Nel migliore dei casi, fai ridere le persone. Nel peggiore dei casi, li offendi.

Settembre dello scorso anno ha visto anche il debutto di Tape: The King of Drag, un'opera teatrale ambientata in un mondo immaginario in cui le donne travestirsi da drag king sono all'ordine del giorno (invertendo l'idea delle drag queen). Un sacco di canzoni, balli e gag sono stati al centro della performance.

Bambole glamour? Pensa di nuovo

Ciò che non offende ancora abbastanza persone è l'affascinante forma femminile. È vero per la pubblicità, la musica e il cinema in tutti i paesi (vedi riquadro sotto per lo studio della New York Film Academy sulla rappresentazione delle donne a Hollywood).

Alcuni uomini, tuttavia, si sono presi la responsabilità di mostrare quanto sia ridicolo. Nel novembre 2014, Try Guys di BuzzFeed International, un team di 'intrattenitori' di quattro membri, ha ricreato la copertina della rivista Paper di Kim Kardashian. Nello stesso anno, il gigante motociclistico Ducati ha fotografato le sue tradizionali modelle in abiti succinti, ma ha anche sparato a un gruppo di uomini nelle stesse pose. Auto-parodia al suo meglio. Alcuni hanno persino proiettato le rappresentazioni glam-doll di supereroi femminili su controparti maschili, con risultati esilaranti.

Una foto del servizio fotografico di Motocorsa in cui gli uomini posano come sono fatte le modelle (Foto cortesia: motocorsa.com)

Ma anche nel mondo fan dei supereroi, ci sono segni di un vero cambiamento. Il programma televisivo americano, Jessica Jones, capovolge la supereroina sessuata: Jones combatte il crimine in jeans e t-shirt e non ha bisogno di collaborare con un eroe maschio per essere efficace. Nel Pakistan più conservatore, uno spettacolo animato pluripremiato (tra cui un Emmy internazionale), Burka Avenger, ha un insegnante di giorno che combatte i criminali di notte, per salvare le scuole femminili dalla chiusura.

Rappresentazione artistica di supereroi maschi se fossero vestiti come supereroi femminili (fernacular.tumblr.com)

Tuttavia, la cultura pop non ottiene sempre l'inversione di genere corretta. L'annuncio di Titan di Kiran e uno degli annunci di Biba (sul dare, piuttosto che sul prendere, la dote) sono stati criticati per essere sessisti al contrario. Mentre la Marvel fa Jessica Jones da un lato, in un'altra serie - Daredevil - un personaggio riesce ancora a farla franca con la figa notevolmente sessista per significare un debole.

Chiaramente, è un lavoro in corso. Ma almeno stiamo avendo le conversazioni giuste.

Fare un punto

5 delle più grandi dichiarazioni sulla parità di genere fatte a livello internazionale negli ultimi tempi

Ragazze guerriglie

Un poster di Guerrilla Girls (Foto cortesia: guerrillagirls.com)

Anonimo gruppo di artiste femministe, le Guerrilla Girls combattono il sessismo e il razzismo nel mondo dell'arte. Nel 2014, si sono chiesti perché le donne debbano essere nude per entrare nei video musicali. Il loro poster è uno spin-off di uno precedente sul rapporto tra donne artiste e nudi femminili al Metropolitan Museum of Art di New York.

Maggioranza oppressa: Il cortometraggio francese Majorité Opprimée (Oppressed Majority) della sceneggiatrice e regista Eléonore Pourriat, è ambientato in un mondo in cui i ruoli di genere sono invertiti. Ha preso d'assalto Internet nel 2014 quando sono stati aggiunti i sottotitoli in inglese. Il film descriveva le umiliazioni quotidiane, i rischi che le donne spesso affrontano a causa del loro aspetto e la discriminazione sul posto di lavoro.

Modello barbuto: L'anno scorso, la 23enne Harnaam Kaur ha posato con un abito da sposa in stile vintage. Il servizio fotografico è diventato virale. Da allora, Kaur, che ha una condizione che le fa crescere troppi peli sul corpo, ha persino camminato sulla rampa, sfidando gli stereotipi.

+

'Perché vogliono chiamare il mio nome? Non sanno che siamo uguali? - Haile Daaaammmn Harnaam, torna di nuovo con quegli scatti da sposa!! Bellezza da sposa! Voglio vestirmi così tutti i giorni! Qualcuno può vestirmi di nuovo di gioielli ppppleeaassee!!! Foto Xxx: @devlinphotos Trucco: @satidhamumakeup Gioielli: @jgjewellery Barba: di @harnaamkaur Fiori: @churchlanepetal Abito: Jastina @rocknrollbride magazine numero 6 #harnaamkaur #beardedlady #beardedwoman #effyourbeautystandards #effyourbodystandards #bridalphotoshoot #queenbeard #queenofhearts #femminista # genderbender #androgynouswoman #diversemodels #androgynyqueen #sorrynotsorry #ladybeard #thebeardeddame #thedame #bride #beardedbrides #rocknrollbride #bodyconfident #bodyconfidenceactivist #bodyconfidence #genderbender #genderqueer #effyourweddingstandards #brighton #thepavilion

Una foto pubblicata dalla pagina ufficiale di harnaam kaur (@harnaamkaur) il 12 marzo 2016 alle 6:09 PST

Donne nei film: Nel 2014, la New York Film Academy ha dato un'occhiata più da vicino alle donne nei film. Hanno scoperto che, nei primi 500 film, il 30,8% dei personaggi parlanti erano donne, il 28,8% indossava abiti sessualmente rivelatori (contro il 7% uomini). E oh, il 77 per cento degli elettori di Oscar sono uomini.

Campagna HeForShe: L'attrice Emma Watson ha lanciato una campagna di solidarietà per l'uguaglianza di genere — HeForShe, avviata dalle Nazioni Unite, nel 2014. Watson ha parlato della necessità che gli uomini siano coinvolti nella promozione dei diritti delle donne e ha anche chiarito che essere femminista non è uguale a essere un uomo. che odia.

Uno degli scrittori twitta come @saritray2001

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Panchang, 2 novembre: Trova il muhurta di buon auspicio e infausto di oggi
Panchang, 2 novembre: Trova il muhurta di buon auspicio e infausto di oggi
Panchang il 2 novembre per Nuova Delhi. Puoi controllare tithi, nakshatra, muhurta di buon auspicio e infausto e altri dettagli per la giornata.
Insegnamenti di Guru Gobind Singh Ji che puoi usare nella tua vita quotidiana
Insegnamenti di Guru Gobind Singh Ji che puoi usare nella tua vita quotidiana
Guru Gobind Singh Jayanti 2020: Guru Gobind Singh Jayanti celebra l'anniversario della nascita del decimo guru sikh, Guru Gobind Singh Ji Maharaj. È nato a Patna ed è emerso come una grande fonte di ispirazione per le persone.
Oroscopo del giorno del Sagittario per il 7 ottobre: ​​giorno fortunato per affari
Oroscopo del giorno del Sagittario per il 7 ottobre: ​​giorno fortunato per affari
Caro Sagittario, tutto il tuo tempo e il tuo duro lavoro per rimetterti in forma mostreranno effetti positivi. Aspettati un buon salto di qualità nella tua startup.
The Taste With Vir: una rosa con qualsiasi altro nome: perché gli indiani evitano i grandi profumi di rosa
The Taste With Vir: una rosa con qualsiasi altro nome: perché gli indiani evitano i grandi profumi di rosa
Nella rubrica di questa settimana, Vir Sanghvi parla di come in India, a differenza dell'Occidente, la rosa sia ciò che i profumieri chiamerebbero un odore gourmand o uno che ci ricorda il cibo. E quindi, siamo riluttanti a metterlo sul nostro corpo.
Oroscopo giornaliero Pesci per il 16 settembre: è ora di migliorare le tue abilità
Oroscopo giornaliero Pesci per il 16 settembre: è ora di migliorare le tue abilità
Cari Pesci, la previsione di oggi dice che le vostre migliori caratteristiche renderanno la vostra giornata favorevole. È meglio rimandare oggi un lungo viaggio su strada.
Oroscopo giornaliero Scorpione per il 20 ottobre: ​​non è un buon momento per una pausa
Oroscopo giornaliero Scorpione per il 20 ottobre: ​​non è un buon momento per una pausa
Caro Scorpione, potresti sentire il bisogno di prenderti una pausa ma non dovresti perché poi tornare al lavoro non sarà facile.
Oroscopo giornaliero della Bilancia per il 24 novembre: smetti di procrastinare
Oroscopo giornaliero della Bilancia per il 24 novembre: smetti di procrastinare
Cara Bilancia, il tuo livello di fiducia ed entusiasmo potrebbe essere alto oggi.