Principale Stile Di Vita Giornata internazionale dello yoga 2020: pratica lo yoga a casa con queste asana per principianti

Giornata internazionale dello yoga 2020: pratica lo yoga a casa con queste asana per principianti

Yogaè una forma di esercizio che ha benefici per tutte le persone, sia che tu stia cercando di rimetterti in forma, aumentare la flessibilità, l'equilibrio e la resistenza o liberarti di dolori e dolori articolari.Yogaè in pratica in India dal 3000 a.C.Yogaha così tanti esercizi vari che ce n'è per tutti i gusti. Che tu sia un principiante o un esperto e indipendentemente dal ritmo con cui pratichi, anche venti minuti di yoga al giorno possono cambiare il tuo corpo in meglio.

Lo yoga al suo interno consiste nel respirare e spingere lentamente i limiti del tuo corpo per ottenere il controllo completo su di esso. Con lo yoga, potresti non vedere subito la differenza, è un processo graduale. Potresti iniziare perdendo l'equilibrio e cadendo, ma ogni giorno diventa un po' più facile, il trucco è farlo tutti i giorni. Secondo l'OMS, un adulto sano deve eseguire almeno 150 minuti di esercizio fisico a settimana. Quindi questa Giornata internazionale dello yoga incorpora la buona abitudine dello yoga nel tuo programma per assicurarti di avere mente, corpo e anima sani. Ecco alcune semplici posizioni yoga per cominciare:

1. Tadasana – Posizione della montagna

Questa posa si concentra sullo stare in piedi come istruito e immobile come una montagna. (Pixabay)

Questa posa si concentra sullo stare in piedi come istruito e immobile come una montagna. Mira a tutti i gruppi muscolari. Il modo per farlo è stare in completa attenzione con le mani rivolte verso il basso. Dalla pianta dei piedi inizia lentamente a flettere ogni parte. Caviglie, cosce, fianchi, spalle, orecchie e testa dovrebbero essere tutti in una linea. Puoi alzare le mani sopra la testa e allungarti. Respira profondamente durante l'esercizio.

2. Vrikshasana - Posa dell'albero

Questa posa si concentra principalmente sul miglioramento dell'equilibrio centrale e sul rafforzamento della schiena e delle gambe. (Pixabay)

Questa posa si concentra principalmente sul miglioramento dell'equilibrio centrale e sul rafforzamento della schiena e delle gambe. Per eseguire questa posa, posiziona il piede sinistro all'interno della coscia destra mantenendo il piede destro ben piantato a terra. Unisci i palmi delle mani e porta le mani sopra la testa. Assicurati che le braccia coprano le orecchie durante lo stretching. Una volta che ti assicuri che la tua postura sia dritta, inspira profondamente e mentre espiri abbassa le mani. Ripeti con l'altro piede.

3. Adho Mukho Svanasana - Posa del cane verso il basso

Questa posa ha molti vantaggi, soprattutto per le persone che soffrono di mal di schiena. (Pixabay)

Questa posa ha molti vantaggi, soprattutto per le persone che soffrono di mal di schiena. Aiuta ad allungare i muscoli posteriori della coscia, il torace e la colonna vertebrale. Fornisce anche un flusso sanguigno extra alla testa. Ci sono diversi modi per farlo. Anche questa posa fa parte del Suryanamaskar. Per fare questa posa, siediti sui talloni e con le braccia vai avanti e abbassa la testa. Una volta in questa posizione, solleva i fianchi dalle ginocchia e allungati finché le gambe non sono completamente dritte. Per allungare bene i muscoli posteriori della coscia, assicurati che i talloni tocchino il suolo.

4. Trikonasana – Posa triangolare

Questo aiuta ad allargare i fianchi. (Pixabay)

Questa posa allunga l'intera lunghezza del corpo dalle gambe, dal busto fino alla testa. Aiuta anche ad allargare i fianchi. Per eseguire questa posa, stai in piedi con i piedi divaricati. Ruota il piede destro verso l'esterno e piega il ginocchio fino a creare un angolo di 90 gradi. Distribuisci il tuo peso equamente su entrambi i piedi. Fai un respiro profondo e mentre espiri piegati lateralmente forma la vita e tocca il palmo della mano destra a terra accanto al piede mentre punti l'altro braccio verso l'alto. Mantieni il tuo corpo perfettamente allineato per alcuni minuti e poi passa all'altra gamba.

5. Kursiasana – Posizione della sedia

Per eseguire questa posa, stai dritto con i piedi alla larghezza delle spalle. (Pixabay)

Questa è una posa leggermente difficile per i principianti ma estremamente utile per lo sviluppo della forza di gambe, braccia e core. Aiuta anche ad affinare la forza di volontà. Per eseguire questa posa, stai dritto con i piedi alla larghezza delle spalle. Allunga le braccia in avanti, tenendole parallele al suolo, senza piegarle al gomito. Inspira e piega le ginocchia, come se stessi cercando di sederti su una sedia. Torna indietro il più possibile mantenendo l'equilibrio e mantenendo la schiena il più dritta possibile. Mantieni questa posizione per alcuni minuti e poi rialzati lentamente.

6. Naukasana – Posa della barca

Come molti esercizi di yoga, questo si concentra sul mantenimento dell'equilibrio e della stabilità. (Pixabay)

Questa posa aiuta a lavorare il nucleo del corpo mentre prende di mira i muscoli addominali. Aiuta anche a rafforzare la spalla e la parte superiore della schiena. Come molti esercizi di yoga, questo si concentra sul mantenimento dell'equilibrio e della stabilità. Inizia sdraiato sul tappetino con i piedi vicini e le mani vicino al corpo. Inspira profondamente e mentre espiri solleva il petto e i piedi da terra. Tieni le ginocchia il più dritte possibile ed estendi le braccia nella direzione dei piedi. Mantieni questa posizione finché non inizi a mantenere una leggera bruciatura nell'addome e sdraiati e rilassati.

7. Bhujangasana – Posa del serpente

Per fare questo esercizio, sdraiati a pancia in giù con le dita dei piedi piatte e i piedi uniti. (Pixabay)

Se sei una persona che soffre di mal di schiena, questa posa può aiutarti ad alleviare quel dolore poiché colpisce i muscoli della parte bassa della schiena, allunga la colonna vertebrale e apre il torace per una migliore respirazione. Per fare questo esercizio, sdraiati a pancia in giù con le dita dei piedi piatte e i piedi uniti. Metti i palmi delle mani vicino al petto e spingi verso l'alto mentre inspiri, sollevando il busto. Tieni i gomiti completamente dritti e mantieni questa posizione. Per allungarti ulteriormente, gira la testa per guardare i tuoi piedi uno alla volta. Espira mentre torni a terra.

8. Paschimottanasana – Posa di stiramento dorsale intenso

Un altro esercizio che mira alla flessibilità della schiena e dei muscoli posteriori della coscia. (Pixabay)

Un altro esercizio che mira alla flessibilità della schiena e dei muscoli posteriori della coscia. Aiuta anche a contrarre lo stomaco. Per fare questo siediti con le gambe rivolte verso l'esterno e la schiena dritta. Inspira e allunga le braccia sopra la testa e mentre le punti verso l'esterno, abbassale per toccare le dita dei piedi. Allungati in avanti quanto il tuo corpo lo consente e mantieni quella posizione. Una volta in posizione, espira lentamente e cerca di toccarti gli stinchi con il naso.

9. Balasana – Posa del bambino

Questa posizione serve a permettere al corpo di riposare dopo l'esercizio. (Pixabay)

Questa posizione serve a permettere al corpo di riposare dopo l'esercizio. È un esercizio perfetto con cui rinfrescarsi durante lo yoga. Siediti sui talloni e tieni i fianchi su di essi. Abbassa la schiena e vai fino in fondo. Metti le mani vicino ai piedi e premi il petto contro le cosce. Mentre lo fai, inspira ed espira dolcemente con gli occhi chiusi.

10. Sukhasana – Posizione di conforto

Questa posa consiste nell'ottenere la postura perfetta per sedersi in meditazione. (Pixabay)

Questa posa consiste nell'ottenere la postura perfetta per sedersi in meditazione. Meditazione e yoga vanno di pari passo per lo sviluppo del corpo. Tutti gli esercizi di cui sopra vengono eseguiti in modo da allungare il corpo a sufficienza per eseguire questa posa comodamente. Ci sono varimetodi di meditazioneche puoi applicare per raggiungere uno stadio spirituale. Per ottenere la posa ottimale per la meditazione, siediti a gambe incrociate sul tappetino, con il piede destro infilato all'interno della coscia sinistra e il piede sinistro all'interno della coscia destra. Metti la mano sulle ginocchia. Lascia andare tutti i pensieri e le emozioni. Concentrati solo sulla respirazione con calma.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Panchang, 2 novembre: Trova il muhurta di buon auspicio e infausto di oggi
Panchang, 2 novembre: Trova il muhurta di buon auspicio e infausto di oggi
Panchang il 2 novembre per Nuova Delhi. Puoi controllare tithi, nakshatra, muhurta di buon auspicio e infausto e altri dettagli per la giornata.
Insegnamenti di Guru Gobind Singh Ji che puoi usare nella tua vita quotidiana
Insegnamenti di Guru Gobind Singh Ji che puoi usare nella tua vita quotidiana
Guru Gobind Singh Jayanti 2020: Guru Gobind Singh Jayanti celebra l'anniversario della nascita del decimo guru sikh, Guru Gobind Singh Ji Maharaj. È nato a Patna ed è emerso come una grande fonte di ispirazione per le persone.
Oroscopo del giorno del Sagittario per il 7 ottobre: ​​giorno fortunato per affari
Oroscopo del giorno del Sagittario per il 7 ottobre: ​​giorno fortunato per affari
Caro Sagittario, tutto il tuo tempo e il tuo duro lavoro per rimetterti in forma mostreranno effetti positivi. Aspettati un buon salto di qualità nella tua startup.
The Taste With Vir: una rosa con qualsiasi altro nome: perché gli indiani evitano i grandi profumi di rosa
The Taste With Vir: una rosa con qualsiasi altro nome: perché gli indiani evitano i grandi profumi di rosa
Nella rubrica di questa settimana, Vir Sanghvi parla di come in India, a differenza dell'Occidente, la rosa sia ciò che i profumieri chiamerebbero un odore gourmand o uno che ci ricorda il cibo. E quindi, siamo riluttanti a metterlo sul nostro corpo.
Oroscopo giornaliero Pesci per il 16 settembre: è ora di migliorare le tue abilità
Oroscopo giornaliero Pesci per il 16 settembre: è ora di migliorare le tue abilità
Cari Pesci, la previsione di oggi dice che le vostre migliori caratteristiche renderanno la vostra giornata favorevole. È meglio rimandare oggi un lungo viaggio su strada.
Oroscopo giornaliero Scorpione per il 20 ottobre: ​​non è un buon momento per una pausa
Oroscopo giornaliero Scorpione per il 20 ottobre: ​​non è un buon momento per una pausa
Caro Scorpione, potresti sentire il bisogno di prenderti una pausa ma non dovresti perché poi tornare al lavoro non sarà facile.
Oroscopo giornaliero della Bilancia per il 24 novembre: smetti di procrastinare
Oroscopo giornaliero della Bilancia per il 24 novembre: smetti di procrastinare
Cara Bilancia, il tuo livello di fiducia ed entusiasmo potrebbe essere alto oggi.