Principale Stile Di Vita Krishna Janmashtami 2020: Storia, significato, data e ora della celebrazione

Krishna Janmashtami 2020: Storia, significato, data e ora della celebrazione

La nascita del Signore Krishna,Janmashtami,è celebrato con sfarzo e fervore in tutta l'India. I devoti di solito osservano digiuni, cantano canti devozionali in lode del Signore, partecipano alle celebrazioni di Dahi Handi, tengono cerimonie nei templi dove il Signore Krishna è accolto ogni anno e altro ancora.

La più grande celebrazione di questo indùFestivalsi svolge a Mathura e Vrindavan, dove si crede che il Signore Krishna sia nato e abbia trascorso gli anni della sua crescita, rispettivamente. Poiché è nato a mezzanotte, i devoti osservano un digiuno e cantano per lui canti devozionali mentre l'orologio batte le dodici. Come parte del rituale, le statue del bambino Krishna vengono lavate e poste per l'adorazione. I devoti poi rompono il digiuno e condividono cibo e dolci. Quest'anno Janmashtami è l'11 agosto e gli orari di buon auspicio per le preghiere iniziano alle 00:21 fino all'01:06 (il 12 agosto). Le celebrazioni di Dahi Handi (di solito nell'ultimo pomeriggio o nelle prime ore serali) si svolgeranno il 12 agosto.

LEGGI ANCHE:Krishna Janmashtami 2020: desideri e citazioni da condividere con la tua famiglia e i tuoi amici

Storia di Janmashtami

Lord Krishna nacque l'ottavo (ashtami) giorno della quindicina oscura del mese di Bhadrapada (agosto-settembre) a Mathura, governato dal malvagio re Kansa, la cui sorella, la principessa Devaki, era la madre naturale di Krishna. Devaki e Vasudeva si sono sposati con molto clamore, tuttavia, una profezia diceva che l'ottavo figlio della coppia avrebbe causato la caduta di Kansa.

Come previsto, quando Kansa venne a sapere di questo, scoppiò l'inferno e imprigionò Devaki e Vasudeva all'istante. Il re malvagio fece uccidere i loro primi sei figli, ma al momento della nascita del settimo figlio, Balram, si dice che il feto sia stato misticamente trasferito dal grembo di Devaki a quello della principessa Rohini. Quando nacque l'ottavo figlio della coppia, il piccolo Krishna, Vasudeva riuscì a salvare il bambino e lo diede a Nand Baba e Yashodha a Vrindavana.

GUARDA ANCHE: FOTO | Krishna Janmashtami 2020: Artigiani, devoti si preparano per Dahi Handi, Janmashtami

Vasudeva tornò a Mathura con una bambina e la consegnò al Kansa, tuttavia, quando il re tentò di uccidere anche questo bambino, si trasformò nella dea Durga, avvertendolo dell'imminente destino per cui era destinato.

Storia di Dahi Handi

Lord Krishna è cresciuto a Vrindavan sotto l'affidamento di Nand e Yashodha ed era un bambino cattivo. Il piccolo Krishna amava il makkhan (burro bianco), la cagliata e il latte. Lui, insieme ai suoi amici, rubava spesso il burro dalle case dei vicini. Sua madre Yashodha doveva spesso legarlo per fermare le sue adorabili buffonate. Lord Krishna è anche chiamato maakhan Chor o Navneet Chor a causa di questi eventi.

Le donne che risiedono a Vrindavana avevano anche iniziato a conservare il burro appena sfornato ad un'altezza per impedire a un giovane Krishna di raggiungere la pentola del delizioso dolcetto. Il giovane Signore però aveva le sue vie. Lui e i suoi amici avrebbero formato piramidi umane per estrarre il burro dalla pentola appesa ad un'altezza. I rituali Dahi Handi ogni anno a Janmashtami sono quindi un'imitazione degli sforzi del Signore Krishna. La piramide umana è solitamente composta da 9 livelli dai partecipanti chiamati Govinda e comprende un ragazzo che è l'ultimo a salire in cima a questa piramide e rompere il vaso di terracotta sospeso a un'altezza di oltre 20 piedi. Le celebrazioni si svolgono su larga scala in luoghi importanti, mentre ce ne sono anche di piccole che si svolgono in località.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 3 settembre
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 3 settembre
Oroscopo del giorno: le stelle sono schierate a tuo favore? Scopri la previsione astrologica per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali per il 3 settembre.
Oroscopo giornaliero della Vergine per il 23 settembre: non usare mezzi termini oggi!
Oroscopo giornaliero della Vergine per il 23 settembre: non usare mezzi termini oggi!
Cara Vergine, evita un'indebita fretta in materia di proprietà per salvaguardare il tuo capitale. Aspettati molti sviluppi esperti oggi, pronti a portarti al top, mentre gareggi davanti ai concorrenti sul posto di lavoro.
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 19 settembre
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 19 settembre
Oroscopo del giorno: le stelle sono schierate a tuo favore? Scopri la previsione astrologica per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali per il 19 settembre.
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 23 novembre
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 23 novembre
Oroscopo del giorno: le stelle sono schierate a tuo favore? Scopri la previsione astrologica per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali per il 23 novembre.
Oroscopo giornaliero dell'Ariete per il 12 ottobre: ​​tieni da parte il tuo sarcasmo
Oroscopo giornaliero dell'Ariete per il 12 ottobre: ​​tieni da parte il tuo sarcasmo
Caro Ariete, se stai tentando la fortuna in borsa o vinci una lotteria, ci sono buone possibilità che tu possa brillare.
Oroscopo giornaliero Pesci per il 25 settembre: reinventati e prova qualcosa di nuovo!
Oroscopo giornaliero Pesci per il 25 settembre: reinventati e prova qualcosa di nuovo!
Cari Pesci, è probabile che vi libererete dei vecchi debiti. Il tuo tempo, amore, cura e affetto per i tuoi cari li rallegreranno. È probabile che la tua relazione migliori nei prossimi giorni.
Oroscopo giornaliero del Sagittario per il 24 ottobre: ​​sei coraggioso nel prendere decisioni
Oroscopo giornaliero del Sagittario per il 24 ottobre: ​​sei coraggioso nel prendere decisioni
Caro Sagittario, sei amante del rischio e hai un acuto senso degli affari, che ti aiuta a brillare in qualsiasi carriera tu scelga.