Principale Stile Di Vita Mirza Ghalib 223° anniversario di nascita: 20 distici del poeta urdu dell'era Mughal che catturano il pathos dell'amore

Mirza Ghalib 223° anniversario di nascita: 20 distici del poeta urdu dell'era Mughal che catturano il pathos dell'amore

Occupando un posto d'orgoglio nel mondo della letteratura, Mirza Asadullah Baig Khan, che scrisse sotto lo pseudonimo di 'Ghalib' è uno dei poeti urdu più citabili il cui lei o distici si riferiscono a quasi tutte le situazioni della vita. Nato il 27 dicembre 1797 a Kala Mahal di Agra, Ghalib apparteneva a una famiglia discendente dai turchi Aibak che si trasferì a Samarcanda (l'attuale Uzbekistan) dopo la caduta dei re selgiuchidi.

È venuto a Delhi come un ragazzo di 13 anni sposato e ha lasciato un tesoro di citazioni che sarà memorizzato a lungo, narrato e apprezzato generazioni dopo generazioni. Durante gli ultimi anni dell'Impero Mughal, Ghalib fu un importante poeta urdu e persiano che fu nominato poeta tutore di Bahadur Shah Zafar II e del principe Fakhr-ud Din Mirza, figlio maggiore di Bahadur Shah II.

Nonostante fosse stato nominato un importante cortigiano dell'ultimo imperatore Mughal Bahadur Shah Zafar II, Ghalib aveva proclamato che sarebbe diventato famoso solo dopo la sua morte e giustamente. La fama e la gloria che gli sono sfuggite durante la sua vita hanno ora reso immortali le sue poesie e i suoi scritti poiché agiscono come i migliori life coach.

In occasione del 223° anniversario della nascita di Mirza Ghalib, ecco ricordare il leggendario poeta urdu e l'epitome di Ganga-Jamuni tehzeeb con questi 20 distici che catturano il pathos dell'amore o sono molto popolari per essere importanti anche oggi:

uno. Ishq ne 'ġhālib' nikamma kar diyā

varna ham bhī aadmi il kaam ke

Traduzione: Ghalib, una persona senza valore, questo amore ha fatto di me

Altrimenti un uomo di sostanza che ero una volta

Due. Mohabbat meñ nahīñ hai farq jiine aur marne kā

usī ko dekh kar jiite haiñ jis kāfir pe dam nikle

Traduzione: In amore non c'è differenza tra la vita e la morte lo sanno

Proprio quello per il quale muoio, anche la vita dona

3. Hazāro hvāhisheñ aisī ki har hvāhish pe dam nikle

bahut nikle mire armān lekin phir bhī kam nikle

Traduzione: Ho mille desideri, ognuno mi affligge così

Molti sono stati soddisfatti di sicuro, anche se non abbastanza

Quattro. Ye na thī hamārī qismat ki visāl-e-yār hotā

agar aur jiite rahte yahī intizār hotā

Traduzione: Che il mio amore sia consumato, il destino non ha disposto

Vivere più a lungo se avessi aspettato, sarebbe stato vano

5. Ishq par zor nahīñ hai ye vo ātish 'ġhālib'

ki lagā.e na lage aur bujhā.e na bane

Traduzione: L'amore non è sotto il proprio controllo, questo è quel fuoco acceso

Non può essere disposto ad accendersi, né può essere spento

6. Na thā kuchh a hudā thā kuchh na hotā a hudā hotā

Duboyā mujh ko hone ne na hotā maiñ a kyā hotā

Traduzione: Nel nulla c'era Dio, se non altro voleva persistere

L'esistenza mi ha affondato, quale perdita, se non esistessi

7. Dil hī to hai na sañg-o-ḳhisht dard se bhar na aa.e kyuuñ

ro.eñge ham hazār baar koī hameñ satā.e kyuuñ

Traduzione: è solo un cuore, nessun frammento di pietra; perché non dovrebbe riempirsi di dolore

Piangerò mille volte, perché qualcuno dovrebbe lamentarsi?

8. Aah ko chāhiye ik umr asar hot tak

kaun jiitā hai tirī zulf ke sar hote tak

Traduzione: Una preghiera ha bisogno di una vita, una risposta da ottenere

Chi può vivere fino al momento in cui decidi di degnarti

9. Ishq se tabī.at non è conosciuto come un piccolo paya

dard kī davā paa.ī dard-e-be-davā paayā

Traduzione: Il mio essere ha procurato, dal dominio dell'amore, la gioia della vita

Ottenuto tale cura per i travagli della vita, che di per sé non aveva cura

10. Ham ko un se vafā ki hai ummīd

jo nahīñ jānte vafā kyā hai

Traduzione: Da lei spero nella costanza

Chi non lo sa, con mio sgomento

undici. Aage aatī thī hal-e-dil pe hañsī

ab kisī baat par nahiñ aati

Traduzione: Niente ora potrebbe nemmeno farmi sorridere,

Una volta potevo ridere della difficile situazione del mio cuore

12. Ham ne maanā ki taġhāful na karoge lekin

haak ho jā.eñge prosciutto tum ko habar hot tak

Traduzione: D'accordo, non mi ignorerai, lo so, ma ripeto

In polvere sarò trasformato, il tuo pubblico finché non avrò guadagnato

13. Merī qismat meñ ġham gar itnā thā

dil bhī yā-rab ka.ī diye hote

Traduzione: Se tanto dolore ha ordinato il mio destino

Io, molti cuori avrei dovuto ottenere

14. Dard minnat-kash-e-davā na huā

maiñ na achchhā huā burā na huā

Traduzione: Il mio dolore non cercava favori da nessun oppiaceo

Non mi dispiace il fatto di non essermi ripreso

quindici. Kitne shīrīñ haiñ tere lab ki raqīb

gāliyāñ khā ke be-mazā na huā

Traduzione: Come sono dolci le tue labbra mielate, che anche se sono il mio nemico

È stato abusato da te, non è, in uno stato infelice

16. Jī DhūñDtā hai phir vahī fursat ki raat din

baiIl raheñ tasavvur-e-jānāñ kiye hue

Traduzione: Di nuovo questo cuore cerca quei giorni di svago come un tempo

Seduto solo invischiato nei pensieri del mio amante

17. āshiqī sabr-talab aur tamannā betab

dil as kyā rañg karūñ ḳhūn-e-jigar hote tak

Traduzione: L'amore ha bisogno di pazienza, i desideri sono una tensione

Finché il mio dolore persiste, come potrà sostenere il mio cuore

18. Rone se aur ishq meñ be-bāk ho ga.e

dho.e ga.e ham itne ki bas paak ho ga.e

Traduzione: Innamorato, più audace sono diventato, una volta apertamente ho pianto

Sono stato lavato così accuratamente che mi sono santificato

19. āshiq huuñ pa māshūq-farebī hai mirā kaam

majnūñ a vela kahī hai lailā mire aage

Traduzione: Sebbene sia un amante, seduco i miei cari con astuzia

Laila parla male di Majnuu.n quando è di fronte a me

venti. Jaan dī dī huī usī ki thī

haq a yuuñ hai ki haq adā na huā

Traduzione: Anche se ho dato la mia vita per Lui, 'era sua in ogni caso'.

A dire il vero non potevo ripagare i miei debiti fino ad oggi

(Credito coppie e traduzioni: Rekhta org.)

La poesia e la prosa di Mirza Ghalib si distinguono per il suo spirito frizzante, il duro raziocinio e le sue innovazioni nella tecnica e nella dizione. Morì nella sua sistemazione in affitto a Ballimaran, nella Vecchia Delhi, che fu dichiarata patrimonio dell'umanità dall'Archaeological Survey of India.

Questo haveli, ora noto come Ghalib ki Haveli, è stato un regalo a Mirza Ghalib da parte di un medico o 'hakim' che è stato colpito dal suo lavoro. Fu questa casa che vide il poeta scrivere i suoi 'diwan' urdu e persiani e dopo la sua morte nel 1869, l'hakim si sarebbe seduto lì ogni sera, rifiutando a chiunque di entrare nell'edificio.

Situato nel Gali Qasim Jan di Ballimaran, nella Vecchia Delhi, le pareti dell'haveli sono imbrattate di ritratti a grandezza naturale del leggendario poeta e dei suoi distici conservati in forma scritta a mano o dipinti per ospitare il museo commemorativo. La scultura, i libri e altri oggetti abitativi di Ghalib a lui legati adornano anche il grande complesso a colonne dell'haveli.

Indipendentemente dai tuoi interessi letterari, non puoi essere a Delhi e permetterti di perdere l'essenza del poeta urdu del XIX secolo Mirza Ghalib che fu sepolto a Nizamuddin. Trasudando lo stile di vita e l'architettura dell'era Mughal, che allora era in declino, Ghalib ki haveli o la villa di Ghalib è una visita imperdibile per tutti gli amanti della poesia e degli appassionati di viaggi.

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Oroscopo di oggi: previsione astrologica per l'11 giugno
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per l'11 giugno
Oroscopo del giorno: le stelle sono schierate a tuo favore? Scopri la previsione astrologica per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia, Pesci e altri segni zodiacali per l'11 giugno.
Oroscopo giornaliero dei Gemelli per il 9 novembre: è agrodolce
Oroscopo giornaliero dei Gemelli per il 9 novembre: è agrodolce
Cari Gemelli, oggi potresti avere molte esperienze agrodolci. La tua salute sembra un po' preoccupata oggi.
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 3 novembre
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 3 novembre
Oroscopo del giorno: le stelle sono schierate a tuo favore? Scopri la previsione astrologica per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali per il 3 novembre.
Oroscopo giornaliero Gemelli per il 19 novembre: il fronte professionale potrebbe essere stancante!
Oroscopo giornaliero Gemelli per il 19 novembre: il fronte professionale potrebbe essere stancante!
Cari Gemelli, rimanete concentrati sui vostri obiettivi e fedeli ai vostri sforzi. La giornata potrebbe essere abbastanza proficua. La giornata è piena di alti e bassi sul tuo fronte professionale.
Oroscopo giornaliero della Vergine per il 12 settembre: prendi sul serio la carriera
Oroscopo giornaliero della Vergine per il 12 settembre: prendi sul serio la carriera
Cara Vergine, non puoi più rimandare i cambiamenti incombenti. Sicuro e pronto a decidere qualcosa che assicuri un futuro migliore. Scambia le tue idee con i tuoi buoni amici.
Oroscopo giornaliero dei Gemelli per il 20 ottobre: ​​non investire oggi!
Oroscopo giornaliero dei Gemelli per il 20 ottobre: ​​non investire oggi!
Cari Gemelli, non andare per affari proprio in questo momento. Sii cortese e rispettoso nei confronti delle convinzioni altrui. Tieni d'occhio la palla e supera la tentazione di socializzare.
Oroscopo giornaliero della Bilancia per il 21 novembre: le stelle hanno previsto alcune sorprese
Oroscopo giornaliero della Bilancia per il 21 novembre: le stelle hanno previsto alcune sorprese
Cara Bilancia, questo sarà un giorno fortunato sul fronte professionale o lavorativo, quindi dai il meglio di te.