Principale Divertimento Recensione di Ghostbusters Afterlife: il riavvio in stile Stranger Things del classico cult è carino e divertente ma poco altro

Recensione di Ghostbusters Afterlife: il riavvio in stile Stranger Things del classico cult è carino e divertente ma poco altro

Ghostbusters: Afterlife è un tentativo di riavviare un franchise iniziato con l'amata commedia horror cult del 1984 Ghostbusters. Un affascinante making-science-sexy, inno ai nerd, l'originale è salito alle stelle grazie alla chimica vincente tra i protagonistiBill Murray,Dan Akroyd e Harold Ramis (con una sceneggiatura di Akroyd e Ramis), catapultando i tre alla celebrità dall'oggi al domani.

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}

E naturalmente, come nel caso della maggior parte dei grandi successi hollywoodiani, ciò che è seguito è stata una sfilza di stanchi sequel, serie animate, giochi per console e altro ancora. Per non parlare del divertimento e allo stesso tempo dimenticabile del regista Paul FeigRiavvio 2016con un cast tutto al femminile. Lo dico perché mi sono sinceramente e sinceramente dimenticato della sua esistenza fino a questo film.

Ciò che rende promettente questo ultimo tentativo (almeno sulla carta) è che è co-scritto e diretto da Jason Reitman (Up In The Air, Juno, Thank You For Smoking), figlio di Ivan Reitman, il regista dell'originale Film del 1984. La speranza è, quindi, che, proprio come la trama di questo film, l'acchiappa fantasmi sia di famiglia.

Guarda il trailer di Ghostbusters: Afterlife

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}STORIE CORRELATE{{#Oggetti}}

{{{titolo}}}

{{/Oggetti}}

Nel tentativo di promuovere la storia per un nuovo pubblico, Afterlife scambia l'ambientazione animata da nerd per adulti a New York dell'originale (e del riavvio del 2016), per un bambino che si trasferisce in un piccolo e inquietante modello di città. Mette il futuro del franchise nelle mani di una nuova generazione seguendo l'adorabile commedia horror degli anni '80 con una storia di avventura in stile Stranger Things, motivo per cui hanno scelto la star di Stranger Things Finn Wolfhard come uno dei protagonisti .

Afterlife è ambientato ai giorni nostri, e si svolge 30 anni dopo gli eventi del primo film, il che significa che la maggior parte delle persone sembra aver dimenticato cosa è successo allora. La New York degli anni '80 era come The Walking Dead... ma non c'è stato un avvistamento di fantasmi in 30 anni, ci è stato detto. Dopo essere stata sfrattata, la madre single Callie Spengler (una vivace Carrie Coon) ei suoi due figli Trevor (Wolfhard) e la bambina prodigio Phoebe (una Mckenna Grace che ruba film) devono trasferirsi in una remota cittadina. Dopo aver ricevuto la notizia che suo padre Egon Splanger (l'originale Harold Ramis) è morto, Callie e i bambini si trasferiscono nella sua casa isolata in mezzo al nulla.

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}

Leggi anche: Recensione di Ghostbusters: chi chiamerai il peggior film di tutti i tempi?

A seguito di una serie di strani terremoti e misteriosi avvenimenti nella città, tutti incentrati su una montagna inquietante, i bambini imparano gradualmente chi era veramente loro nonno. Quando sorge un nuovo male ultraterreno, Phoebe, Trevor e la banda devono assumere il ruolo di acchiappa fantasmi e affrontare la sfida e prendere a calci in culo un'apparizione seria. Il tutto con l'aiuto di alcuni equipaggiamenti familiari, gadget e pacchetti di protoni nascosti in casa.

Ghostbusters: Afterlife è un film così convenzionale, che si svolge praticamente esattamente come ti aspetteresti. Momento per momento, scena per scena, qui non ci sono quasi sorprese. Con tutti i mattoni di base per un'innocua avventura sul grande schermo, non è mai divertente, ma non è mai particolarmente notevole. Mentre Reitman Jr scambia le dimensioni e la follia del classico del 1984 per una storia familiare più piccola, non offre nulla di particolarmente specifico o distintivo in cambio.

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}

Paul Rudd in una foto di Ghostbusters: Afterlife.

Fortunatamente ci sono abbastanza personaggi teneri e accattivanti e umorismo infusi nel procedimento (dagli sceneggiatori Gil Kenan e Jason Reitman) per mantenere le cose piacevolmente arrancando senza diventare troppo noiose. Questi includono il complottista di Phoebe, compagno di classe a caccia di misteri che si fa chiamare Podcast (un adorabile Logan Kim). C'è anche l'insegnante nerd della scuola estiva Gary Grooberson, interpretato dall'uomo più sexy del mondo, Paul Rudd, che funge da dispositivo per educare i bambini sugli eccitanti exploit pieni di ectoplasma e sull'eredità del loro nonno e degli OG Ghostbusters. Mentre Rudd è sempre divertente nei panni del bambino stupido e rilassato, è stato certamente deludente vederlo in una nota così fugace di un ruolo, specialmente con il suo ritrovato stato di Vendicatori.

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}

Ma soprattutto, è la giovane Mckenna Grace che è anche, a detta di tutti, la grazia salvifica dell'Aldilà. È infinitamente accattivante con una presenza che cattura la scena nei panni del giovane genio che cerca di creare connessioni umane e fare amicizia (non diversamente dal suo ruolo nel meraviglioso Chris Evans del 2017 di Marc Webb, Gifted). McKenna è da solo responsabile della maggior parte dei momenti migliori del film e rappresenta l'unica cosa in tutto ciò che rende quasi eccitante la prospettiva di un inevitabile sequel. Questo rende ancora più frustrante il fatto che, per ragioni sconosciute, gli sceneggiatori sentano il bisogno di gettare un momento inutile e pigro a metà del film quando Phoebe spiega casualmente il suo personaggio a un'amica. Non esibisco emozioni come fanno tutti gli altri.'

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}

Al contrario, i cattivi paranormali sono molto meno avvincenti. Tra un battito di ciglia JK Simmons vestito da colonnello Sanders e il grande cattivo alla fine interpretato da un'attrice sorprendente vestita con un cattivo David Bowie alzarsi, non c'è un solo momento veramente spaventoso sullo schermo. Il trionfo di Stranger Things è stato che ha offerto un'avventura horror davvero agghiacciante guidata da bambini, mentre questo film sembra essere horror-lite rivolto ai bambini.

Leggi anche: Recensione del film A Quiet Place Parte II: fai un po' di rumore per l'imperdibile sequel di un capolavoro horror di John Krasinski

In mezzo a tutta l'identità, tuttavia, ci sono alcune sequenze straordinarie, come la prima volta che Phoebe e compagni si mettono al volante dell'iconico Ecto-1 per catturare il loro primo fantasma. O una divertente scena di Walmart che presenta una miriade di facce morbide e familiari. Per non parlare di tutti gli affascinanti cammei che ti aspetteresti e che speri.

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}

Da qualche parte sepolto nell'innocuo e vuoto blockbuster di Ghostbusters: Afterlife è un sincero tentativo di fare bene in questo franchise, rimanere fedele allo spirito dell'originale di culto e dargli nuova vita in modo significativo. Ma rimane solo l'intenzione e semplicemente non si traduce. Il fatto è che, cognome a parte, nulla del precedente corpus di opere drammatiche e eccentriche di Jason Retiman suggerisce che fosse la scelta giusta per presentare Ghostbusters a una nuova generazione. Non sono sicuro che fosse la risposta giusta quando i dirigenti di Hollywood a porte chiuse stavano discutendo su chi sarebbe stato il migliore per dirigere un riavvio e qualcuno ha chiesto chi chiamerai?

Acchiappafantasmi: Aldilà Direttore: Jason Reitman Lancio: Carrie Coon, Finn Wolfhard, Mckenna Grace e Paul Rudd

{{^userSubscribed}} {{/userSubscribed}}

Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 2 ottobre
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 2 ottobre
Oroscopo del giorno: le stelle sono schierate a tuo favore? Scopri la previsione astrologica per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali per il 2 ottobre.
Oroscopo giornaliero dell'Ariete per il 16 settembre: aspettati un giorno favorevole
Oroscopo giornaliero dell'Ariete per il 16 settembre: aspettati un giorno favorevole
Caro Ariete, non reprimere le tue emozioni, torneranno da te. Sii regolare nei tuoi allenamenti per raggiungere il tuo obiettivo di fitness. Cerca di essere più paziente ed evita di essere impulsivo.
Oroscopo giornaliero Ariete: previsione astrologica per il 28 agosto
Oroscopo giornaliero Ariete: previsione astrologica per il 28 agosto
Caro Ariete, la previsione di oggi dice che tu collabori con gli altri e anche altre persone vogliono stare intorno a te per via della tua buona energia. Quando porti un'energia così positiva, incontri persone e stai bene con il tuo partner se sei già attaccato.
Oroscopo giornaliero Scorpione per il 20 settembre: aspettati un miglioramento della salute
Oroscopo giornaliero Scorpione per il 20 settembre: aspettati un miglioramento della salute
Caro Scorpione, la previsione di oggi dice che sarà un giorno pieno di gioia e felicità. L'unica cosa che potrebbe portare una leggera insoddisfazione sono le tue finanze personali. Prova a spendere i soldi con saggezza.
Oroscopo giornaliero della Vergine per il 25 novembre: è un giorno proficuo
Oroscopo giornaliero della Vergine per il 25 novembre: è un giorno proficuo
Cara Vergine, potresti ottenere buoni affari o guadagni finanziari attraverso la tua rete professionale. Prendi le cose con calma sul fronte professionale. Per quanto riguarda la salute, questa è una bella giornata.
Oroscopo giornaliero del Toro per il 30 ottobre: ​​una giornata produttiva!
Oroscopo giornaliero del Toro per il 30 ottobre: ​​una giornata produttiva!
Caro Toro, la tua disponibilità a collaborare con gli altri attira le persone verso le cose positive che hai da dire.
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 5 agosto, cosa c'è in serbo per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 5 agosto, cosa c'è in serbo per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali
Oroscopo di oggi: previsione astrologica per il 5 agosto, cosa c'è in serbo per Ariete, Leone, Vergine, Bilancia e altri segni zodiacali.